Idee per indovinare il fil rouge del tuo matrimonio

Che siate dei grandi accentratori, vogliosi di decidere ogni più piccolo dettaglio o che al contrario preferiate affidarvi ai consigli e ai suggerimenti di professionisti esperti del settore una cosa è certa: stabilire sin da subito il fil rouge di un evento, a maggior ragione se si tratta del vostro matrimonio, è fondamentale. Si tratta di una scelta iniziale che condizionerà tutte le altre, dallo stile, ai fiori fino al bridal look. Dunque, fate un lungo respiro, rilassatevi e prendetevi il tempo necessario per definire il fil rouge che diventerà una linea guida che faciliterà tutte le vostre scelte future e farà in modo che su tutto regni una perfetta armonia.

A noi non resta che darvi alcuni pratici consigli su come fare la scelta gusta.
Il tema del matrimonio è una questione legata assolutamente al gusto personale della coppia, che da subito racconta agli invitati chi siamo e che tipo di evento abbiamo organizzato. Dunque non bisogna necessariamente seguire i trend del momento, piuttosto bisogna sentirsi liberi di esprimere il proprio modo di essere. Lasciatevi ispirare da immagini e foto di altre cerimonie ma alla fine scegliete tenendo bene a mente quello che siete e che desiderate

Ricordatevi che non siete dei professionisti dell’allestimento, quindi non potete pensare di fare tutto da soli. Create una semplice lista in cui annoterete i colori che più vi piacciono, la stagione in cui avete deciso di celebrare le vostre nozze, il tipo di location che avete scelto e una passione che vi identifichi e vi rappresenti come coppia. Questa semplice lista è tutto quello che serve ad un wedding planner o al responsabile di sala per disegnare la scenografia del vostro ricevimento di nozze.

Parola d’ordine per un matrimonio da favola? PERSONALIZZARE. La personalizzazione è sicuramente un elemento importante perché darà carattere al vostro giorno rendendolo unico!! Ma attenzione a non esagerare. La buona riuscita di un evento dipende molto dalla capacità di mettere a proprio agio i nostri invitati. Se li mettiamo in condizione di passare una bella giornata, il successo dell’evento è assicurato senza eccessivi sforzi. Ma se obblighiamo i nostri ospiti a gusti personali estremi otterremo un risultato sicuramente negativo.

Ricordatevi di rispettare la stagione del vostro matrimonio non solo nella scelta degli addobbi e degli elementi floreali ma anche nella definizione dei momenti della cerimonia. Se avete scelto di sposarvi coccolati dalle magiche atmosfere dell’autunno, concentrate i momenti in esterna nelle ore centrali e più calde. Viceversa se le vostre nozze ricadono nel mesi estivi, sfruttate le atmosfere serali per rendere piacevole ogni momento della cerimonia

Il fil rouge dettato dai fiori. Se avete un fiore che vi rappresenta può diventare il filo conduttore di tutto il matrimonio! FIG 6. Capaci di veicolare messaggi, sensazioni o emozioni, i fiori sono uno strumento dall’alto potere evocativo, in grado di personalizzare ogni location e d’imprimere carattere a tutta la cerimonia.

Infine, cosa sarebbe un matrimonio perfetto senza un delizioso banchetto? Il menù di nozze è un elemento di prioritaria importanza per la buona riuscita di un matrimonio. Quindi prendetevi il giusto tempo per parlare con lo Chef, parlategli dei vostri gusti, senza dimenticarvi dei vostri amati invitati cercando di realizzare un menù indimenticabile che possa essere gradito e gustato da tutti gli invitati.

la-locanda-del-carrubo-wedding-matrimonio-gargano-articolo-maggio (8)

Che sia una cerimonia minimal chic o extra lusso, c’è un elemento che mette d’accordo davvero tutti. L’importanza del menù nuziale, vero protagonista di ogni matrimonio. E anche in questo caso la terra garganica è generosa e opulenta, ricca di tipicità gastronomiche, di lavorazioni artigianali e coltivazioni a km 0 e soprattutto terra che vanta una grande scuola culinaria che allieterà i tuoi ospiti e renderà il giorno del tuo matrimonio un tripudio di bellezza e gusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su